Immagine principale

Isola di Torcello

L'Isola di Torcello a Venezia

 

Torcello, situata nella parte settentrionale della laguna Veneta, è una delle più interessanti isole di Venezia. La sua storia ha origini antichissime, tanto che, attraverso alcune testimonianze pervenute, si può affermare con certezza che essa era abitata fin dai tempi dell’Impero Romano.  Un’isola che ogni anno attrae l’attenzione di turisti provenienti da ogni angolo del mondo, grazie al suo enorme patrimonio archeologico e storico che ancora oggi conserva con gentilezza e cura.

 

Abitata da poco meno di 20 residenti  e circondata dalle acque della laguna si presta per ottimi itinerari, accogliendo i visitatori  tra natura e reperti archeologici.

 

In questo angolo di paradiso, i pochi abitanti, che tutt’ora vivono in case coloniche e fattorie didattiche, praticano l’arte della pesca e dell’agricoltura, ma la principale fonte di ricchezza è naturalmente il turismo.

L’isola di Torcello è raggiungibile via mare attraverso  i vaporetti dell’ACTV che partono dalla vicina Burano ogni 30 minuti. Il tempo impiegato per approdare a Torcello è di circa 5 minuti. Bellissime vedute si aprono ai visitatori dell’isola mentre navigano  attraverso il Canale di Borgognoni.

 

L’Isola di “ Torcello “ prende probabilmente il nome dagli antichi abitanti di Altino, Turris , che durante le invasioni barbariche, in atto tra il V ed il VI Secolo d.c., ed esattamente in seguito all’ultima e sanguinosa invasione dei Longobardi,  scapparono dalla terraferma per evitare dolori e sopprusi  e si insediarono nella remota isola battezzandola come Torricellium.

 

Fù proprio da questo episodio che Torcello ebbe un ruolo di importanza fondamentale, insieme alle vicine isole di Mazzorbo, Burano e le scomparse isole di Costanziaco ed Ammiana,  per i commerci veneziani verso il Mediterraneo. Durante questa fioritura commerciale l’isola contava migliaia di abitanti. Nei successivi secoli vennero edificati a Torcello la Cattedrale di Santa Maria Assunta e, esattamente nell’XI Secolo, la Chiesa di Santa Fosca.

 

Il declino arrivò intorno al 1400, quando sia per l’aria malsana, conseguenza delle tante bonifiche attuate nella zona,  sia per le gravi pestilenze che colpirono la Repubblica Serenissima di Venezia nel 1300 e nel 1500. Per questo motivo molti  edifici andarono in rovina. A resistere sull’isola fù la diocesi di Torcello, soppressa nel 1986. Proprio all’inizio del XX° Secolo che iniziò anche lo spopolamento dell’isola.



Photo album

Torcello Oggi

 

Torcello moderna offre ai propri visitatori varie opportunità turistiche. Infatti sull’isola sono presenti ristoranti ed alloggi per permettere agli amanti della natura e della storia di soffermarsi in questo angolo di pace per uno o più giorni. Rinomata è La Locanda Cipriani dove soggiornarono noti e celebri personaggi tra cui: lo scrittore Ernest Hemingway, l’attore e comico Charlie Chaplin, la Regina d’Inghilterra Elisabetta, Maria Callas e molti altri ancora. 

Da non perdere per chi è in escursione a Torcello : La chiesa di Santa Fosca, La Cattedrale di Santa Maria Assunta ed il Ponte del Diavolo.

 

Caratteristica è la Piazza di Torcello non lastricata dove al centro si trova il famoso Trono D’Attila, probabilmente adoperato dai tribuni dell’isola o proprio dal Vescovo. Di fronte alla piazza si trovano il Palazzo dell’Archivio e il Palazzo del Consiglio che formano l’importante Museo di Torcello. Ma una delle opre d’arte più famose di Torcello è il Mosaico del Giudizio Universale situato sulla parete d’ingresso della Cattedrale di Torcello, Santa Maria Assunta.

 

Un’isola da visitare a piedi , menta imperdibile per chi trascorre una vacanza a Venezia.  

Dove Dormire

 

CA' TORCELLO ( Bed & Breakfast )

Fondamenta Borgognoni -Torcello 9 - 30100 VENEZIA (VE)

Telefono:041730455 Fax:041730455

 

CASA D'ARTISTA ( Bed & Breakfast )

Via Borgognoni - Torcello 4/L - 30100 VENEZIA (VE)

Telefono:041735292 E-mail:[email protected]

 

LOCANDA CIPRIANI ( Affittacamere - 1ª cat. )

Piazza S. Fosca 29 - Isola Torcello - 30012 VENEZIA (VE)

E-mail:[email protected]

Web:www.locandacipriani.com

Inserisci un commento












Captcha
( * )

I commenti sono moderati, alcuni dati sono registrati nel rispetto della privacy. Inviando il commento si accettano le condizioni.