Immagine principale

Come Muoversi in città

Venezia è una città che va visitata il più possibile a piedi per calarsi nei ritmi cittadini e per lasciarsi affascinare dalle mille sorprese architettoniche spesso nascoste fra anonimi edifici e dai scorci suggestivi che si aprono ad ogni angolo.

 

Venezia è una città da visitare con calma, passeggiando per le sue calli vivaci, frequentando i suoi mercati, sostando nei caffè dei popolari campi e campielli per assaporarne appieno la particolare atmosfera.

 

Ottimi comunque i servizi pubblici che, con mezzi di trasporto sull'acqua, permettono gli spostamenti in tutta comodità.

Il trasporto pubblico di Venezia ( gestito dalla ACTV ) comprende una fitta rete di collegamenti acquei che copre tutta la città e i suoi dintorni.

 

- Per informazioni: www.actv.it

 

La VENICEcard per risparmiare

 

La carta sconti VENICEcard permette di risparmiare sul costo dei mezzi pubblici dando al turista la possibilità di usufruire delle vantaggiose tariffe a tempo per l'utilizzo dei trasporti pubblici di navigazione.

 

La VENICEcard è un'ottima opportunità che, oltre all'acesso illimitato ai trasporti urbani diurni e notturni,  offre sconti e agevolazioni su molti altri servizi turistici:  musei, visite guidate, spettacoli, escursioni, parcheggi, negozi convenzionati  ecc....

 

- Per valutare l'abbonamento che più si addice alle proprie esigenze e informazioni chiamare il call center Hellovenezia al numero 39 041 2424 oppure visitare il sito www.hellovenezia.com

 

SPOSTARSI a Venezia in TAXI

 

Ci si può muovere comodamente sulle acque lagunari, per raggiungere il proprio hotel o qualsiasi altra destinazione, con i taxi acquei.

Il taxi autorizzato è distinto da una evidente banda gialla lungo la cabina.

 

I taxi a Venezia non sono molto economici; il prezzo della corsa ( spesso contrattato ) è variabile e aumenta in base al chilometraggio con fasce diverse tra il giorno e la notte e tra giorno feriale e festivo. Va aggiunto il supplemento per il trasporto bagagli.

 

- Per informazioni: Venezia TAXI Consorzio

Tel. 39 041 723009 / 39 041 723112 / [email protected]

 

SPOSTARSI a Venezia sul Canal Grande in TRAGHETTO

 

Il traghetto è il mezzo di trasporto più conveniente in città. La Gondola da traghetto, prevalentemente usata dai veneziani, è molto usata per spostarsi, in pochi minuti, da una riva all'altra del Canal Grande, evitando di raggiungere il Ponte più vicino.

 

Quanto costa la Gondola traghetto? Il costo di una traghettata è di circa 1 euro da consegnare al gondoliere quando si scende.

 

- Alcuni punti di partenza Traghetti: Santa Sofia, San Marcuola, Carbon, San Tomà, San Barnaba, Santa Maria del Giglio.

 

UN GIRO IN GONDOLA a Venezia

 

Venezia è un sogno che si rinnova ogni volta che metti piede nelle sue calli, nei suoi campielli, che attraversi il Canal Grande a bordo di un vaporetto o ti concedi una romantica gita in Gondola.

 

Un giro in Gondola, la più famosa delle imbarcazioni veneziane, è un modo alternativo per scoprire la città ed ammirarla nella sua veste diurna e notturna.

 

Una "passeggiata" in Gondola , nel labirinto armoniosamente insensato di canali, consente di ammirare, oltre la panoramica del Canal Grande,  le molte bellezze che si snodano in un ambiente suggestivo e unico raccontando la storia della Serenissima.

Tutto contribuisce a conferire un'aria magica alla città d'acqua e senza tempo di Venezia. Per il turista c'è molto da vedere, ma soprattutto ci sono atmosfere da respirare.

 

 Quanto costa un giro in Gondola? Il costo di un "viaggio" in Gondola è di circa 70 euro per 50 minuti di percorso.

Il costo ( spesso contrattato ) comunque varia in base all'itinerario e alla durata con fasce diverse tra servizio diurno e notturno. 

 

- Per informazioni sulle tariffe ufficiali e sugli stazi delle gondole: www.gondolavenezia.it  



Inserisci un commento












Captcha
( * )

I commenti sono moderati, alcuni dati sono registrati nel rispetto della privacy. Inviando il commento si accettano le condizioni.