Categorie

Tag più utilizzati

Archivio mesi

 

Vai in Vacanza a Venezia e sostieni un patrimonio dell'Unesco

Vacanze Venezia sostenibili

VAI IN VACANZA A VENEZIA E SOSTIENI UN PATRIMONIO DELL'UNESCO, questo è il consiglio che Venezia.Travel vuole mandare ai suoi lettori, utenti e amici.

 

Organizzare una vacanza o un viaggio a Venezia non significa solo poter visitare una delle più belle città del mondo, ma anche sostenere uno dei più importanti patrimoni dell'Unesco: Venezia e la Sua Laguna.

Una città, Venezia, tanto bella quanto fragile.

Ogni suo angolo, ogni suo campo, Campiello, Canale o Rio offre visioni uniche e rare e rappresenta un vero tesoro da conservare per questo splendido gioiello di arte e architettura.

 

Solo attraverso continue manutenzioni la città di Venezia riesce e continua a mostrarsi in tutto il suo splendore. Manutenzioni che, a differenza di molte altre città del mondo, risultano costose e difficili da effettuare, vista  la particolare morfologia che le appartiene.

In parole povere, Venezia è come uno splendido gioiello da conservare con cura.

Un gioiello che costa ogni anno milioni di Euro.

 

Tutto questo per dire che un viaggio a Venezia comporta la sopravvivenza di un prezioso reperto storico e culturale appartenente all'intera umanità.

Una gran bella soddisfazione per tutti coloro che arrivano a Venezia, consapevoli non solo di vivere un'avventura irripetibile, ma anche di contribuire, in modo concreto, alla coservazione di uno scrigno d'arte a cielo aperto.

 

Un altro modo per rendere Venezia ancor più bella, sono alcune regole da rispettare durante una vacanza e un soggiorno in Laguna.

 

Ecco alcuni punti fondamentali per una vacanza ecosostinibile in Laguna.

 

  • Un grande patrimonio della città di Venezia sono i ponti. Ponti che permettono bellissime passeggiate a piedi alla scoperta del meraviglioso centro storico. Consigliabile è di non attraversare i ponti, salendo e scendendo dagli stessi, trascinando valige munite di ruote o trolley. Le ruote delle valige purtroppo usurano i gradini dei ponti, provocando, nel tempo, gravi danni alla struttura di questi indispensabili strumenti di unioni tra una calle e l'altra.

 

  • Rispettare la città e mantenerla pulita è un grande aiuto che il turista può dare alla municipalità di Venezia. Molti i turisti che gettano rifiuti a terra o in acqua "DA EVITARE" (Rispetta l'ambiente per rispettare te stesso). Gradevole sarebbe contribuire alla raccolta differenziata: appositi contenitori presenti lungo calli e campielli aiutano la differenziata.

 

  • In Piazza San Marco e area circostante sono vietati l'abbandono dei rifiuti o il consumo di colazioni a sacco. Per chi viene colto in fragrante sarà punito con sanzioni pecuniare.

 

  • Un occhio di rigurado hanno anche i cittadini veneziani: un abbigliamento decoroso, rispettare l'andamento a destra mentre si percorrono calli strette, poggiare lo zainetto a terra nei vaporetti e non sostare sui ponti rende onore a tutti coloro che visitano Venezia e il suo Centro Storico.

 

  • L'acqua dei rubinetti è pulita e potabile. Preferibile è il consumo della stessa evitando così l'acquisto di acqua in bottiglie di plastica difficili da smaltire ed inquinanti.

 

  • L'acqua è un bene prezioso. E per tutti coloro che soggiornano in hotel a Venezia è consigliabile non sprecare tale fonte di vita per tutti.

 

Venezia, una città da amare per rispettare la nostra storia artistica, culturale e architettonica.

Buone Vacanze!!!!!!!



Inserisci un commento












Captcha
( * )

I commenti sono moderati, alcuni dati sono registrati nel rispetto della privacy. Inviando il commento si accettano le condizioni.

Ottobre 2019

«««   »»»
DomLunMarMerGioVenSab
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Pagine più viste