Immagine principale

Mostra Fotografica Venezia - Buongiorno Bosnia

"Buongiorno Bosnia, Dobardan Venecija" è il titolo che è stato dato alla mostra fotografica che verrà inaugurata il 9 Aprile 2011, alle ore 17,00, presso la Biblioteca BCM di Mestre, che si trova in Via Miranese 56.

 

La Mostra fotografica, vuole testimoniare il viaggio che il 10 Agosto del 2010 alcuni Veneziani fecero a Sarajevo per partecipare alla settimana della memoria, che ricorda il genocidio contro la popolazione bosniaca, e far conoscere il gemellaggio che il Comune di Venezia ha stretto con la stessa città di Sarajevo fin dal 1995.

 

All'inaugurazione parteciperà l'assesore alle Polichiche Giovanili Gianfranco Bettin che dialogherà con l'autore del libro "Bosnia Express" Luca leone. Inoltre verrà presentato durante il dibattito, anche un video-messaggio di Jovan Divjak, autore del libro "Sarajevo mon amour", il quale, inviato per la presentazione del libro prodotto dalla Infinito edizione, è stato arrestato a Vienna nel mese di Marzo 2011  per poi essere rilasciato su riscatto.

 

Jovan Divjack, oltre che ad essere un ottimo scrittore, è stato, durante la guerra in Jugoslavia, un generale professionista delle forze dell'esercido Nazionale Jugoslavo, che durante la guerra, rimase nella città di Sarajevo per difenderla, disubbidendo agli ordini e poi considerato traditore dalla Serbia. Per questo giudicato colpevole di reato dal tribunale di Belgrato, il quale ha diramato un ordine di cattura internazionale. Ecco perchè arrestato a Vienna lo scorso Marzo.

 

Jovan Divjack, è considerato un vero eroe dei Nostri Tempi, lo stesso afferma l'Assessore alle Politiche Giovanili e Centro Pace Gianfranco Bettin.

 

Per maggiori Info sulla Mostra consultare  la pagina Web del Comune di Venezia.



Inserisci un commento












Captcha
( * )

I commenti sono moderati, alcuni dati sono registrati nel rispetto della privacy. Inviando il commento si accettano le condizioni.