Categorie

Tag più utilizzati

Archivio mesi

 

Il Veneto di Ernest Hemingway

Immagine principale

Proposta dalla Venice Internetional University e patrocinata dalla Regione Veneto, Palazzo Loredan di Venezia ospita dal 2 aprile al 15 maggio 2011 una importante mostra fotografica dedicata ad Ernest Hemingway, lo scrittore americano, premio Nobel per la letteratura con il più famoso dei suoi romanzi "Il vecchio e il mare".

 

L' esposizione , con ingresso gratuito, cerca le tracce di Ernest Hemingway a Venezia e nella Laguna, portando come guida 1 raccolta di fotografie inedite per un viaggio affascinante nei luoghi del Veneto a lui più cari.

 

Il già famoso Ernest Hemingway giunse a Venezia alla fine del 1949. Vi avrebbe scritto alcuni dei suoi romanzi più famosi aloggiando al Gritti Palace Hotel, che anche per questo motivo è entrato nel mito, e frequentando poi locali che sono entrati nella leggenda, come l'Harry's Bar e la Locanda di Torcello.

 

In Al di là del fiume tra gli alberi, la sua passione per Venezia e per la laguna fanno da cornice al romanzo e lo rendono una delle più belle celebrazioni della città.

 

Venezia e Burano, Torcello e la laguna nelle lunghe attese della caccia alle anitre sono anch'essi protagonisti: la descrizione della caccia in botte, le albe livide e ghiacciate sul "mare azzurro di ardesia" sono state vissute nello specchio che si apre oltre la valle Franchetti, nel comune di Caorle, dove ancora esiste, intatto, il casone che lo scrittore usava per le sue battute di caccia. E assieme emergono il ricordo del Piave, teatro di guerra del protagonista del romanzo, il colonnello Richard Cantwell, ma anche dello stesso Hemingway, che vi partecipò come giovane volontario, conducente delle ambulanze della Croce Rossa americana. Nel luglio del 1918, fu ferito gravemente a un ginocchio a Fossalta di Piave. Dopo la guarigione, avrebbe lasciato la Croce Rossa per combattere nelle fila dell'esercito italiano.

 

Già in Addio alle armi del 1929 troviamo i ricordi dell'esperienza di guerra e l'amore per quelle zone, soprattutto vissute attraverso la caccia.

 

Ernest Hemingway concluse la sua avventurosa esistenza con un tragico suicidio: era il 2 luglio 1961.

Aveva solo 62 anni. Era infatti nato il 21 luglio 1899 a Oak Park, nell'Illinois e quindi nel 2011 cade il cinquantenario della sua morte; un avvenimento che la città di Venezia vuole ricordare a Palazzo Loredan offrendo al pubblico la possibilità di conoscere i luoghi dove il grande scrittore americano ha vissuto alcune delle più belle e significative giornate della sua vita.



TAG:

Inserisci un commento












Captcha
( * )

I commenti sono moderati, alcuni dati sono registrati nel rispetto della privacy. Inviando il commento si accettano le condizioni.

Ottobre 2019

«««   »»»
DomLunMarMerGioVenSab
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Pagine più viste