Categorie

Tag più utilizzati

Archivio mesi

 

Carnevale 2016: Giovedì Grasso in Piazza San Marco

Immagine principale

Giovedì Grasso in Piazza San Marco

tra “Storie d'amor... cortigiano” e la riedizione della festa “12 pani e 12 porci”

 

"Giovedì Grasso" 4 febbraio la quotidiana offerta di spettacoli e intrattenimenti si arricchirà della sfiziosa piece, prodotta da Eventia, “Storie di amor...cortigiano”. Una piéce teatrale sulla figura della celeberrima cortigiana honesta Veronica Franco e sull’incontro veneziano tra la medesima cortigiana e il futuro re di Francia Enrico III di Valois. Lo spettacolo, di e con Maurice Agosti e Chiarastella Seravalle, è curato da Arte-Mide e vedrà anche delle incursioni della Compagnia de Calza I Antichi.

 

Verso le 16.00 approderà in Piazza la performance “La ballata, il toro” dell'Associazione Compagnia L’Arte dei Mascareri che organizza cura e promuove la seconda edizione della Ballata delle Maschere. Uno spettacolo che riprende e reinterpreta l’antico aneddoto avvenuto nel giorno di Giovedì Grasso dell’anno 1162 in cui si celebrava la vittoria del doge Vitale Michiel II sul Patriarca Ulrico di Aquileia con i 12 Feudatari ribelli. In memoria del tentativo di insurrezione soffocato nel sangue, ogni anno anche i successori del Patriarca dovevano inviare in dono e a risarcimento al Doge in carica un toro 12 pani e 12 porci ben pasciuti. Il toro-Patriarca con i 12 Porci-Feudatari venivano messi allo scherno della pubblica piazza con un rituale che prevedeva al suo culmine lo spettacolare taglio della testa del toro, da qui il detto tutto veneziano “Tagiar la testa al toro” che significa chiudere la faccenda definitivamente. Gli animali venivano successivamente macellati e cucinati e la loro carne distribuita durante i banchetti tra i nobili il clero il popolo e i carcerati.

La Compagnia L'Arte dei Mascareri invita tutti a partecipare in maschera, possibilmente quelle artigianali vere veneziane, alla festa che avrà inizio a San Giacometto, a Rialto, alle 14.00 con il seguente itinerario: Campo San Bartolomeo, Campo San Luca, Campo Sant’Angelo, Campo Santo Stefano, Teatro la Fenice e arrivo verso le 16.00 in Piazza San Marco per “Il Taglio della Testa al Toro”.

 

Ricordiamo che continuano anche le selezioni del Concorso per la Maschera più Bella.

 

Il Palinsesto:

ore 11.00: apertura attività artigianali

ore 11.10, 13.00 e 15.30: spettacoli di Bolle di sapone e di magia a cura di Pantakin Venezia

ore 12.00 -13.00: Concorso per la maschera più bella

ore 13.30 - 14.30: Piéce teatrale powered by Eventia

ore 14.30 - 15.30: Concorso per la maschera più bella (all’interno danza della Quadriglia dell’Associazione Dame e Cavalieri)

ore 15.45 - 16.30: La ballata, il toro... a cura della Compagnia d’Arte dei Mascareri

ore 16.30-17.00: il Teatro La Fenice presenta BrassOperà, con arie e sinfonie del repertorio lirico italiano

 

Ufficio Stampa Carnevale di Venezia 2016

Tel: 0415229035

Email: [email protected]

Website: http://www.carnevale.venezia.it/

Telecom Italia Future Centre

Campo San Salvador 4826, Venezia

Fabrizio Conte  Tel: +39 3319890556

Sabino Cirulli      Tel: +39 3492165175

Sebastiano Giorgi    Tel: +3355941372

Raffaele Rosa    Tel: +39 3384855430



Inserisci un commento












Captcha
( * )

I commenti sono moderati, alcuni dati sono registrati nel rispetto della privacy. Inviando il commento si accettano le condizioni.

Dicembre 2019

«««   »»»
DomLunMarMerGioVenSab
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Pagine più viste