Immagine principale

Collezione Peggy Guggenheim

La più importante raccolta di arte figurativa contemporanea è sicuramente la Collezione Guggenheim, ospitata nel Palazzo Venier dei Leoni.

 

Ideato nel XVIII secolo come dimora patrizia a quattro piani, il palazzo, affacciato sul Canal Grande,  non venne mai innalzato oltre il pianterreno, guadagnandosi il soprannome di " Palazzo Nonfinito ".

Iniziato nel 1749 dal Boschetti, ma rimasto incompiuto per mancanza di fondi, deve il suo nome al fatto che la nobile famiglia Venier era solita tenere nel bel giardino che lo circonda uno o più leoni.

Nel 1948 l'edificio fu acquistato come propria residenza dalla celebre Peggy Guggenheim, collezionista americana, mercante e mecenate d'arte, che due anni dopo vi portò la sua collezione di arte d'avanguardia.

 

Donna vivace e brillante, favorì le carriere di molti  artisti innovativi, aderenti al surrealismo e all'astrattismo. Uno di questi fu Max Ernst, che divenne il suo secondo marito, presente nel Museo d'arte con molti dipinti, fra i quali Il bacio, La foresta e Coppia zoomorfa.

 

La collezione comprende duecento dipinti e sculture che permettono di avere un quadro completo delle avanguardie artistiche del XX secolo, dal Cubismo, al Futurismo; molte opere ben rappresentano l'arte astratta, mentre particolarmente presenti sono il Dadaismo e il Surrealismo.

La collezione raccoglie poi testimonianze delle avanguardie artistiche più recenti, europee ed americane.

 

La sala da pranzo ospita notevoli opere cubiste, tra cui Il Poeta di Pablo Picasso. Un intero salone è dedicato a Jackson Pollock, che fu scoperto proprio dalla Guggenheim.

Altri artisti in mostra sono Miro', De Chirico, Magritte, Klee, Picabia Kandinsky, Mondrian, Malevich, Moore, Braque, Duchamp, Léger, Severini, Giacometti, Dali', Gorky e Calder.

 

Le sculture si trovano sia all'interno che nel giardino. Una delle più eleganti e note è Uccello nello spazio di Costantin Brancusi. Il pezzo più provocatorio è invece L'angelo della città di Marino Marini.

 

 

** Collezione Guggenheim - Museo d'arte

- Palazzo Venier dei Leoni

- Dorsoduro, 701 - 30123 Venezia

- Tel. +39 041 2405411

- [email protected] / www.guggenheim-venice.it



Inserisci un commento












Captcha
( * )

I commenti sono moderati, alcuni dati sono registrati nel rispetto della privacy. Inviando il commento si accettano le condizioni.